Help me!!!!

Te estaba buscando
Por las calles gritando
Eso me está matando oh no

Te estaba buscando
Por las calles gritando
Como un loco tomando oh…

E’ stato il tormentone dell’estate, l’estate è finita e io vi giuro che non riesco a smettere d’ascoltare e cantare questa canzone, sarà forse che il testo mi rispecchia,ma non lo so

Annunci

tutti convinti

Tutti che parlano di moda, tutti convinti di lanciare la novità, tutti convinti di “far moda”, tutti convinti che il loro stile sia da seguire, tutti convinti di vestirsi perfettamente. Ma la moda e lo stile sapete cos’è sul serio?

Inizio con il dire la moda è nata nel medioevo, e nacque perchè le persone sentivano e avevano la necessità di coprirsi all’inizio con pelle di animali essiccate, e dopo con il passare del tempo si è iniziata ad evolvere durante la rivoluzione francese infatti i primi stilisti risalgono proprio durante quel periodo. Tornando a noi la moda ogni stagione lancia una novità, cose nuove, oggetti e accessori, vestiti borse scarpe ecc.. che possono fare tendezza. Mentre lo stile è tutto altro, lo stile lo  possiamo definire come un modo di essere, lo stile è essere sopra le righe ma restandoci contemporaneamente dentro, lo stile è il seguire la moda,non è moda, perchè chi ha stile può seguire e contemporaneamente non seguire la moda, chi ha stile segue la tendezza che la moda lancia ma la riavventa a modo sua creando un suo modo di essere. E chi ha stile non impone mai nessuno a seguire il proprio stile. Ma ci sono molte persone convinte di avere stile e di imporre gli altri a seguirli creando dei cloni, ma sapete perchè? Perchè chi si spaccia di avere stile e vuole creare cloni, lo stile non ne ha perchè altrimenti non direbbe mai agli altri di seguire lui ma gli darebbe dei consigli su come potere esprimere il proprio stile mostrandogli ciò che fa tendezza quello che farebbe uno che ha stile e non se ne vanta. Ricordate chi ha stile non si vanta ma vi consiglia.

Lo schifo

Buongiorno, oggi è la giornata tutti contro me, iniziando dalle mie zie e finire ai miei, e tutto ciò non lo sopporto più. E’ mai possibile che tutto ciò che faccio o dico sia sbagliato? Può mai essere che il problema sia sempre io, e che gli altri sono normali? Inizio con il dirvi che stamattina sono stato divorata dalle parole di mia zia solo per aver espresso la mia opinione, ma siamo in un mondo democratico dove ognuno ha il diritto alla parola e può esprimere la sua opinione? Ma a quando pare no.Sono stato divorato perchè mi è stato raccontato che un “Tizio” è riuscito ad avere un posto da dirigente di una multinazionale dopo essere stato scartato l’anno precedente e ora ci ha provato ed è riuscito ad ottenre il lavoro da dirigente, e io ho espresso la mia opinione dicendo: guarda un pò quella multinazionale stava aspettando proprio lui, con tante persone che ci sono in giro in cerca di lavoro e più qualificati di lui, e mi hanno sbranato dicendo “Tu non andrai avanti” perchè sei convinto che “tizio” è andato a lavorare solo perchè hanno preso e ce l’hanno messo. E io ho fermo sulla mia opinione ho detto si è così ce l’hanno messo stop, perchè visto che “tizio” sostiene di essere una persona qualificata avrebbe potuto puntare ancora più in alto invece di stare chiuso in un ufficio a sbrigare le pratiche. Se era qualificato perchè non ho pensato di diventare il Presidente oppure il cosidetto braccio destro degli azionisti di quella società? Oppure diventare un manager o un politico? Hanno preso e me ne hanno detto di tutti i colori perchè io non dovevo dire determinate cose ma io così la penso o nulla mi farà cambiare idea.

Baci

Mare… Ho voglia di te…

L’autunno è arrivato, le giornate si sono accorciate, inizia a far freschetto, la malinconia inizia a salire. Oggi avevo una strana malinconia, che mi ha portato a pensare al mare, alla voglia di andarci, di fare i tuffi, stare sdraiato sulla sabbia che scotta a prendere il sole, i bambini che urlano, che giocano, i racchettoni da tennis,la corsa sulla sabbia riempiendo tutti i teli degli altri di sabbia, l’animatore che ti invoglia a ballare, e che ti mette al centro dell’attenzione facendoti fare qualche figura facendoti diventare rosso, le sigarette fumate di nascosto sul lido. Oggi ripensavo all’estate e mi manca, per battere la malinconia ho trovato un video su youtube che mi ha fatto risalire l’umore e mi ha fatto divertire.